Tunisia, silurato il ministro dell'Interno

Il premier lo sostituisce con l'attuale titolare della Giustizia

   Il premier del governo di unità nazionale tunisino, Youssed Chahed, ha destituito dalle proprie funzioni il ministro dell'Interno, Lofti Brahem. Lo ha reso noto un comunicato della presidenza del governo indicando che sarà sostituito dall'attuale ministro della Giustizia, Ghazi Jribi, senza fornire ulteriori dettagli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA