Trump valuta invio altri soldati in Mo

Wsj, per contrastare l'influenza crescente dell'Iran

L'amministrazione Trump sta considerando di espandere significativamente la presenza militare Usa in Medio Oriente, compreso l'invio di ulteriori decine di navi, di attrezzature militari e di almeno 14 mila ulteriori soldati per contrastare l'influenza crescente dell'Iran. Lo scrive il Wall Street Journal citando fonti del governo.
    Un tale dispiegamento significherebbe raddoppiare il numero dei soldati Usa che sono stati inviati nella regione dal maggio scorso. Donald Trump dovrebbe prendere una decisione entro la fine dell'anno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA