• L'indonesiana Garuda cancella l'ordine per 49 Boeing 737 Max

L'indonesiana Garuda cancella l'ordine per 49 Boeing 737 Max

Decisione compagnia dopo l'incidente dell'Ethiopian Airlines

Garuda, la compagnia di bandiera indonesiana, ha cancellato l'ordine del 2014 da quasi 5 miliardi di dollari sui 49 residui Boeing 737 Max 8 dopo gli incidenti che hanno coinvolto i modelli, uno a  ottobre dell'indonesiana Lion Air e l'altro il 10 marzo di Ethiopian Airlines, causando la morte di 346 persone. E' la prima misura del suo genere contro l'aereo della Boeing che nelle ultime due settimane è stato  messo a terra da compagnie e Stati. I passeggeri di Garuda, ha detto la società, "non credono più alla sicurezza" dell'aereo. Il ministro dei Trasporti etiope Dagmawit Moges ha indicato che dagli esami preliminari dei dati ci sono "evidenti similitudini" tra gli incidenti dei B737 Max di Lion Air ed Ethiopian Airlines.

La disdetta degli 49 aerei Boeing è stata fatta via lettera, ha aggiunto Garuda, in attesa di una replica da parte del gruppo americano. E' possibile, come soluzione praticabile, che l'ordine sia convertito nell'acquisto di altri modelli del costruttore, secondo l'ipotesi fatta dai media locali. Dopo la prima decisione adottata dalla Cina, gli annunci progressivi delle autorità sulla sicurezza hanno bloccato a
terra il B737 Max in Europa, Asia e negli Usa.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA