Elezioni Usa di Midterm, Trump: 'L'America è di nuovo rispettata nel mondo'

'I tempi in cui si approfittavano di noi sono finiti'

"L'America è di nuovo rispettata in tutto il mondo. I tempi in cui si approfittavano di noi sono finiti": così Donald Trump nell'ultimo comizio prima del voto, a Fort Wayne, in Indiana.

"Ora avete un presidente che lotta per il nostro Paese, Paese che invece i democratici voglio distruggere", ha aggiunto Trump.

"Ma noi non lo permetteremo", ha proseguito, "non molleremo mai e non ci arrenderemo mai. E vinceremo, perche' noi siamo veri americani".

E intanto è allarme meteo sulle Midterm: secondo le ultimissime previsioni cattivo tempo soprattutto ad est degli Stati Uniti dove nelle prossime ore sono in arrivo temporali e tempeste di vento. Secondo gli esperti queste condizioni meteorologiche rischiano di influire sull'affluenza alle urne, un dato che preoccupa sia i democratici che i repubblicani che hanno fatto l'ultimo tratto di campagna elettorale spronando gli elettori a votare. Il fronte di aria molto fredda in arrivo provocherà piogge e scatenerà forti venti ovunque sulla costa orientale, dalla Florida al Maine, con le situazioni più critiche a New York, in Pennsylvania e in Virginia, non lontano dalla capitale federale Washington. Ma l'ondata di maltempo interesserà anche la regione a nord dei Grandi Laghi compresi il Michigan, il Minnesota e il North Dakota. Allerta anche in Mississippi.

Facebook ha immediatamente bloccato 30 account della sua piattaforma e 85 su Instagram sospettati di essere coinvolti in un piano coordinato per interferire sulle elezioni di metà mandato negli Usa. Lo rende noto la società di Mark Zuckerberg spiegando che tale attività potrebbero essere legate a entità straniere.

LO SPECIALE

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA