'Legami Gulen', in arresto 102 soldati

Militari turchi accusati di legami con la presunta rete golpista

Nuova maxi-operazione in Turchia contro 102 sospetti infiltrati della presunta rete golpista di Fethullah Gulen nelle forze armate. La procura di Istanbul ha emesso stamani 89 mandati d'arresto nei confronti di militari in servizio o già allontanati, accusati di aver tenuto contatti con il gruppo eversivo. Almeno 56 di loro sono già finiti in manette, secondo Anadolu. Altri 13 colonnelli del comando delle forze di terra, tre dei quali tuttora in servizio, sono invece ricercati per ordine della procura di Ankara.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA