Francia: inondazioni nel sud, 1 disperso

Dopo il caldo le forti piogge. Camping evacuati

 Strade inondate, grandine, due camping e una colonia di vacanze evacuati nonché un turista tedesco disperso: dopo la calura dei giorni scorsi, violenti temporali si stanno abbattendo sulla Francia, in particolare, nel sud del Paese.

 

I soccorritori francesi hanno evacuato 750 persone, molti bambini e turisti, dai campeggi.

Tra le zone più colpite, il dipartimento del Gard, sorpreso dalle inondazioni. Un settantenne tedesco che accompagnava un gruppo di cinque giovani connazionali è attualmente disperso e attivamente ricercato. Il gruppo era in una colonia di vacanze a Saint-Julien de Peyrolas e, secondo Bfm-Tv, era a bordo di un caravan travolto dalle acque. I cinque ragazzi sono tutti sani e salvi ma dell'accompagnatore al momento non si hanno notizie, precisa l'emittente. In totale, 67 vigili del fuoco, quattro elicotteri e 120 gendarmi sono mobilitati in tutta la zona del Gard. Livelli di piogge eccezionali anche sulla cittadina di Aubagne con alcuni negozi inondati dalle acque. Nei dipartimenti di Drome e Ardeche 10.800 case sono rimaste senza corrente. Anche lì camping evacuati e auto ribaltate.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA