Weinstein esce subito pagando megacauzione da 10 mln dollari

Ma paga 10 milioni di cauzione ed esce subito

Harvey Weinstein si è consegnato alla polizia di New York e dopo aver pagato la cauzione da 10 milioni di dollari fissata dal giudice di New York e' tornato in libertà anche se con l'obbligo del braccialetto elettronico. Dovrà rispondere delle accuse di avere violentato una donna e di averne costretta un'altra a del sesso orale. I procuratori di Manhattan avrebbero pronta una incriminazione per stupro di primo e terzo grado nel primo caso, e di atti sessuali di primo grado nel secondo caso. E' indagato per reati simili anche a Los Angeles e a Londra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA