Egitto: gen.Anan si candiderà a elezioni

Ex-capo di Stato maggiore della rivoluzione 2011 sfiderà Sisi

(ANSA) - IL CAIRO, 12 GEN - L'ex-capo di Stato maggiore egiziano Sami Anan si candiderà alle elezioni presidenziali in Egitto di fine marzo per sfidare la sicura ricandidatura del presidente Abdel Fattah Al Sisi.
    La candidatura del generale è stata annunciata ieri sera in un comunicato dal suo partito, Mirs El-Oroba, scrive il sito di Al Arabiya.
    Il generale di Corpo d'armata Sami Hafez Anan, 70 anni, è stato fra l'altro capo delle Forze armate egiziane dal 2005 fino all'anno successivo alla caduta del presidente Hosni Mubarak del 2011. Sisi ufficialmente non ha ancora sciolto la riserva se ricandidarsi alle elezioni il cui primo turno è previsto per il 26-28 marzo. Una sua candidatura per un secondo mandato appare però certa. Fra l'altro ben 514 dei 567 parlamentari hanno firmato finora un documento che appoggia un suo nuovo mandato.
    Fra candidature ritirate, scarsa notorietà e guai giudiziari, finora non è emerso alcun possibile candidato che possa sfidare Sisi con speranze di successo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA