Regina Elisabetta sceglie scudiero nero

Veterano Afghanistan nato in Ghana, sarà sempre al suo fianco

La regina Elisabetta ha scelto il primo nero per il ruolo di scudiero, una delle posizioni più importanti nella famiglia reale britannica. Si tratta di Nana Kofi Twumasi-Ankrah, 38enne di origini ghanesi, ufficiale di Cavalleria e veterano di guerra in Afghanistan. Twumasi-Ankrah ha già ricoperto l'incarico di scorta di William e Kate alle loro nozze del 2011 ed ha comandato la parata per il compleanno della regina, ma con il nuovo incarico di scudiero dovrebbe trascorrere più tempo al fianco della sovrana e del marito, il principe Filippo. Tra l'altro, dal momento che lo stesso Filippo ha annunciato che ridurrà i suoi impegni pubblici, il nuovo scudiero dovrebbe diventare la figura più visibile accanto a Elisabetta. "Non avrei mai immaginato che un giorno avrei comandato il reggimento", ha detto Twumasi-Ankrah smentendo le accuse di razzismo che ogni tanto hanno coinvolto i Windsor: "Da ciò che ho visto nel Regno Unito, le nostre culture si mescolano veramente e io ne sono un esempio importante".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA