Afghanistan: bomba in moschea, 4 morti

Circa 40 i feriti, il bilancio delle vittime potrebbe aumentare

Almeno 4 persone sono morte e circa 40 sono rimaste ferite nell'esplosione di una bomba in una moschea nella provincia orientale afghana di Nangarhar, al confine con il Pakistan.
    Il portavoce del governatore provinciale, Attaullah Khogyani, ha riferito che l'esplosione è avvenuta durante la preghiera del venerdì, gremita di fedeli musulmani nel mese di Ramadan, nel distretto di Rodat, vicino al capoluogo Jalalabad. Il portavoce ha aggiunto che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare viste le condizioni critiche di molti feriti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA