• Germanwings, ricordati gli studenti morti ad un anno dalla tragedia

Germanwings, ricordati gli studenti morti ad un anno dalla tragedia

Cerimonia principale in forma riservata su Alpi francesi

    "Oggi è il primo anniversario della caduta dell'aereo Germanwings. Il governo è vicino ai familiari". È il messaggio pubblicato dal portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, sul suo account Twitter.

   Ad Haltern, in Nordreno-Vestfalia, la città ricorda i 16 studenti e 2 professori del ginnasio Joseph Koenig periti nel disastro aereo provocato intenzionalmente dal co-pilota Andreas Lubitz. Si sono uditi i rintocchi delle campane durante il minuto di silenzio alle 10.41, mentre molti cittadini si sono radunati nella piazza del mercato, accogliendo l'appello del sindaco Bodo Klimpel.
La cerimonia principale, organizzata da Lufthansa (casa madre di Germanwings) si sta invece svolgendo in Francia, in una località alpina vicina al luogo del disastro aereo. Sono presenti 600 familiari delle 150 vittime complessive.

    Il 24 marzo 2015, un aereo di Germanwings in volo da Barcellona a Duesseldorf si schiantò sulle Alpi francesi. Il disastro fu causato dalla deliberata azione del co-pilota Andreas Lubitz. Morirono 150 persone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA