Forze Damasco avanzano verso Palmira

Continuano combattimenti con appoggio bombardamenti russi

Le forze governative siriane si sono spinte nelle ultime ore fin quasi ai sobborghi di Palmira, dal maggio dell'anno scorso nelle mani dell'Isis, secondo quanto riferiscono fonti governative e degli attivisti. L'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) riferisce che l'esercito di Damasco, sostenuto da bombardamenti russi e dell'aviazione siriana, continuano a combattere con i miliziani dello Stato islamico ad est e a sud della città, che ospita un importante sito archeologico patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Il governatore della provincia di Homs, Talal Barazi, ha detto che le forze lealiste hanno preso il controllo di alcune alture strategiche intorno alla città.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA