Corea Nord lancia missili corto raggio

Seul, tutti finiti nel mar del Giappone dopo 200 km

La Corea del Nord ha lanciato diversi missili a corto raggio nel mar del Giappone, nell'ultima provocazione in risposta alle manovre militari congiunte tra Corea del Sud e Stati Uniti. Lo riferisce il Comando di Stato maggiore di Seul, secondo cui i vettori sono partiti dalla città di nordest di Hamhung alle 15.19 locali (7.19 in Italia) e hanno percorso, riporta l'agenzia Yonhap, una traiettoria di circa 200 chilometri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA