• Attacco a Istanbul, kamikaze turco dell'Isis voleva colpire proprio i turisti israeliani

Attacco a Istanbul, kamikaze turco dell'Isis voleva colpire proprio i turisti israeliani

Avrebbe seguito il gruppo dal loro albergo di Besiktas, poco lontano dal luogo dell'attacco

Il Kamikaze che si è fatto esplodere sabato mattina sulla centralissima viale Istiklal a Istanbul voleva colpire proprio gli israeliani. A sostenerlo è il quotidiano Haberturk, dopo averne ricostruito i movimenti la mattina dell'attacco, che ha ucciso 4 turisti, di cui 3 israeliani (2 anche con cittadinanza americana) e un iraniano.

Mehmet Ozturk, il 24enne turco di Gaziantep, che Ankara ha identificato come l'attentatore suicida, avrebbe seguito il gruppo di turisti israeliani sin dal loro albergo di Besiktas, poco lontano dal luogo dell'attacco, aspettandoli poi nei pressi del locale dove facevano colazione su viale Istiklal, dove poco dopo si è fatto esplodere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA