Yemen, raid saudita su mercato, 65 morti

Ferite 55 persone

Almeno 65 persone sono rimaste uccise in due raid lanciati da caccia sauditi su un mercato affollato nel nordest dello Yemen. Lo riferisce l'agenzia di Stato Saba, controllata dai ribelli Houthi. Altre 55 persone sono rimaste ferite. La tv degli Houthi, al-Masirah, ha tramesso immagini di cadaveri carbonizzati vicino a sacchi di farina e rottami. Testimoni hanno riferito che nei raid sono rimasti danneggiati anche abitazioni, ristoranti e auto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA