Congo: ok ricongiungimento 66 bimbi adottati in Italia

I primi 14 autorizzati a febbraio. Soddisfazione Gentiloni

Le Autorità della Repubblica Democratica del Congo hanno autorizzato ulteriori 66 bambini a ricongiungersi con le famiglie adottive in Italia. L'autorizzazione, informa la Farnesina, è stata trasmessa tramite l'Ambasciata d'Italia a Kinshasa. Soddisfazione è stata subito espressa dal Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni. Questo nuovo gruppo di bambini si aggiunge ai 14 già autorizzati da metà febbraio.

Auspicando che la buona cooperazione in corso con le Autorità congolesi possa proseguire, il ministro Gentiloni confida ora nella spedita azione della Commissione Adozioni Internazionali affinché le procedure vengano completate e i bambini possano preso abbracciare le famiglie adottive.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA