Somalia: 150 Shabaab uccisi da drone Usa

Su campo addestramento. "Preparavano attacco in grande scala"

Oltre 150 militanti di al Shabaab sono stati uccisi nel weekend in un attacco con un drone americano contro un campo di addestramento del gruppo islamista somalo legato ad al Qaida a circa 120 miglia a nord di Mogadiscio. Lo rende noto il Pentagono. "L'attacco ha avuto successo", ha detto un portavoce, aggiungendo che l'intelligence Usa aveva indicato che il gruppo stava preparando una "attentato su larga scala" e rappresentava una minaccia per gli Usa e per le forze dell'Unione africana in Somalia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA