Isis: giustiziati 8 jihadisti olandesi

Accusati di ribellione contro Stato islamico

 Otto cittadini olandesi arruolati nello Stato islamico sono stati giustiziati dallo stesso Isis nella provincia di Raqqa con l'accusa di essersi ribellati e di aver cercato di disertare. Lo afferma il gruppo di attivisti 'Raqqa is being slaughtered silently', precisando che le esecuzioni sono avvenute il 26 febbraio nella cittadina di Madan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA