• Migranti: bambino siriano scrive al Re di Svezia raccontando il pericoloso viaggio per raggiungere il Paese

Migranti: bambino siriano scrive al Re di Svezia raccontando il pericoloso viaggio per raggiungere il Paese

Da Palazzo reale è arrivata oggi la conferma che il sovrano ha ricevuto la lettera di Ahmed

Un bambino siriano di 12 anni, riifugiato, ha spedito una lettera al Re di Svezia per raccontargli del pericoloso viaggio affontato con la famiglia per raggiungere il Paese. Ahmed spera di incontrare il sovrano. Oggi da Palazzo reale è stato reso noto che il Re Carl Gustav ha ricevuto la lettera. 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA