Morta agente israeliana ferita a Gerusalemme, altri due feriti in ospedale

Polizia, tre i terroristi in azione a Porta di Damasco

E' morta una delle due agenti israeliane ferite gravemente oggi nell'attacco portato da tre palestinesi alla Porta di Damasco a Gerusalemme. Lo ha detto, citato dai media, un portavoce della polizia secondo il quale è in condizioni medie l'altra agente ferita e in condizioni leggere il terzo poliziotto.

L'attacco con armi da fuoco e coltello è avvenuto  alla Porta di Damasco all'ingresso della Città Vecchia di Gerusalemme. Lo dice la polizia secondo cui sarebbero "3 i terroristi" entrati in azione. Secondo la stessa fonte sono stati "neutralizzati" e sul posto sono stati trovati anche ordigni esplosivi. 

Almeno due dei tre assalitori delle agenti israeliane a Gerusalemme - tutti palestinesi di Jenin in Cisgiordania - sono stati uccisi dalla reazione delle forze di sicurezza. Lo dice la polizia confermando che sul posto dell'attacco sono stati trovati ordigni esplosivi poi disinnescati dalle forze dell'ordine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA