Cina: 100mila bloccati da neve

A Guangzhou fuori da stazione treni durante feste per nuovo anno

 Quasi 100 mila persone sono rimaste bloccate la notte scorsa fuori dalla stazione ferroviaria di Guangzhou, a causa delle pesanti e insolite nevicate che hanno colpito la Cina centrale creando seri problemi ai trasporti pubblici.
    Nevicate che sono coincise con le festività per il nuovo anno cinese, in cui milioni di lavoratori e pendolari e immigrati si spostano per trascorrere alcuni giorni in famiglia. Un gran numero di treni dal nord o dalla Cina centrale, riferisce la Bbc News, hanno subito pesanti ritardi, lasciando i viaggiatori in attesa per ore. Attualmente, oltre 50 mila persone sono ancora davanti alla stazione di Guangzhou in attesa di poter partire, mentre la polizia locale ha dispiegato sul posto 5.200 agenti per mantenere l'ordine.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA