Trovato morto famoso chef Bennoit Violie

Forse è stato un suicidio

    Benoit Violier, uno dei pù famosi chef stellati del mondo, il cui ristorante svizzero è stato nominato il migliore del pianeta a dicembre scorso, è stato trovato morto nella sua casa vicino Losanna. Lo riporta la Bcc sottolineando che la polizia ipotizza si sia trattato di un suicidio. La sua morte arriva circa sei mesi dopo quella di Philippe Rochat, suo mentore e predecessore presso il Restaurant de l'Hotel de Ville.
    Dopo aver lavorato presso il ristorante dal 1996, Violier - nato in Francia - lo aveva rilevato insieme alla moglie Brigitte nel 2012, prima di ottenere la cittadinanza svizzera.
    Appassionato cacciatore, era conosciuto per piatti d'autore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA