Serbia: temperature record fino a -30

Nella zona sudoccidentale. Clima molto rigido in tutto il Paese

In Serbia oggi è stata la giornata con le temperature più basse dall'inizio dell'anno. La colonnina di mercurio ha registrato stamane valori prossimi ai -30 a Sjenica e nella regione circostante, nella Serbia sudoccidentale. Temperature molto rigide anche in altre parti del Paese balcanico, con valori abbondantemente sotto lo zero, tra -10 e -20 gradi. Il clima rigido e prevalentemente secco si manterrà fino al termine della settimana. Frequenti gli inviti agli automobilisti alla massima prudenza per la massiccia presenza di ghiaccio sulle strade.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA