Raid su edificio polizia Sanaa, 26 morti

Attacco degli aerei della Coalizione a guida saudita

Almeno 26 persone sono morte e 15 sono rimaste ferite in un bombardamento compiuto da aerei della coalizione araba a guida saudita la scorsa notte a Sanaa, capitale dello Yemen sotto il controllo dei ribelli sciiti Houthi. Ad essere colpito, secondo fonti della sicurezza citate dall'agenzia Ap, è stato un edificio usato dalla dalla polizia. Secondo le fonti, fedeli agli stessi Houthi, si ritiene che altre 30 persone siano ancora intrappolate sotto le macerie. I morti e i feriti sono tutti membri della polizia e delle milizie Houthi, che si oppongono al governo del presidente Abd Rabbo Mansur Hadi e controllano Sanaa dal settembre del 2014.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA