Leader Podemos con bebè in braccio in Parlamento

Pablo Iglesias con il figlio della compagna di partito Carolina Bescansa

L'esordio nell'aula delle plenarie del Congresso dei deputati spagnolo, il leader di Podemos Pablo Iglesias ha tenuto in braccio durante la seduta iniziale il bebé della compagna di partito Carolina Bescansa. La foto del leader post-indignado con il bimbo di pochi mesi in braccio è subito uscita sui siti dei giornali spagnoli ed è diventata virale nelle reti sociali.

Carolina Bescansa è stata presentata da Podemos quale candidata alla presidenza del Congresso contro il socialista Patxi Lopez. Al primo turno ha ottenuto 71 voti a favore, contro 130 a Lopez. Altri 149 deputati hanno votato scheda bianca. Al secondo turno è prevista l'elezione di Lopez.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA