Thailandia: infezione per re Bhumibol

Palazzo reale, cure hanno effetto positivo su sovrano 88enne

Si sono aggravate recentemente le condizioni del re thailandese Bhumibol Adulyadej (88 anni), che nei giorni scorsi è stato curato per una nuova infezione polmonare, un'infezione del sangue e un'infiammazione nel suo ginocchio sinistro. Lo ha comunicato oggi il Palazzo reale di Bangkok, aggiungendo che i trattamenti ricevuti sembrano avere avuto un effetto positivo sulla salute del sovrano, tanto che è stato possibile trasportarlo nel vicino palazzo reale di Chitralada.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA