India: Keral vieta alcol

Corte Suprema respinge ricorso

La Corte Suprema indiana ha respinto un appello presentato da hotel e ristoratori contro il divieto di vendita e consumo di alcolici nello stato meridionale del Kerala. Lo riferiscono i media locali. I giudici hanno confermato il nuovo provvedimento introdotto dal governo locale lo scorso anno per lottare contro l'alcolismo dilagante.
    Soltanto i bar negli hotel a cinque stelle sono autorizzati a servire alcolici. Il divieto ha costretto alla chiusura circa 700 locali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA