Catalogna: Mas, Madrid tratti

Presidente, o non pagheremo debito Spagna

Il presidente catalano, Artur Mas, ha avvertito implicitamente che se andrà alla secessione la Catalogna potrebbe non pagare la sua parte del debito spagnolo se Madrid non avvierà trattative con Barcellona sull'indipendenza. Mas ha risposto cosi' ai numerosi avvertimenti sulle possibili conseguenze negative dell'indipendenza venuti negli ultimi giorni da dirigenti e istituzioni di Madrid, che ha definito una "strategia della paura" per influire sul voto dei catalani domenica.

Con l'indipendenza della Catalogna, il Barcellona, 23 volte campione di Spagna, finirebbe fuori dalla Liga, il massimo campionato di calcio. E' questa la posizione del suo presidente, Javier Tebas, e di quello del Consiglio superiore dello Sport spagnolo, Miguel Cardenal.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA