Pakistan, marito donna lapidata, per lei ho ucciso

Alla Cnn, "per poter chiedere la mano di Farzana"

Il marito di Farzana Parveen, la donna pakistana lapidata a morte martedì scorso a Lahore, in Pakistan, ha rivelato di aver ucciso la sua prima moglie per sposare Farzana, che è stata messa a morte proprio per averlo sposato. Un ispettore di polizia racconta che 6 anni fa, quando accadde il fatto, il figlio di Iqbal nato proprio dal matrimonio con la prima moglie, avvisò la polizia dell'uccisione di sua madre, ma lui fu rilasciato perché perdonato proprio dal figlio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA