Egitto: proteste, 10 feriti e 59 arresti

Due i poliziotti colpiti in primo venerdì dopo presidenziali

Negli scontri per le manifestazioni dei Fratelli musulmani di ieri in Egitto sono rimasti feriti due poliziotti e otto persone. Lo rende noto un comunicato del ministero dell'Interno confermando che gli arresti sono stati 59. "I ferimenti sono stati dovuti a pallini da caccia di colpi esplosi nei governatorati cairoti di Giza e Marg", precisa la nota senza fornire altri dettagli in proposito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA