• Dietro il piano attentato a Berlino ci sono gli ideatori di quello di Parigi

Dietro il piano attentato a Berlino ci sono gli ideatori di quello di Parigi

'Volevano colpire Checkpoint Charlie'. Lo riferisce il Tagesspiegel dopo i due arresti di oggi

Programmavano un attentato a Berlino i due sospettati arrestati in un blitz in Germania: obiettivo, secondo quanto riferisce il Tagesspiegel, era colpire il Checkpoint Charlie. Il giornale cita fonti dei servizi di sicurezza. In precedenza Bild aveva rivelato che l'obiettivo poteva essere l'Alexanderplatz di Berlino.

E dietro il piano dell'attentato a Berlino ci sarebbe un gruppo dirigente dell'Isis in Siria, che ha ideato anche gli attentati dello scorso novembre a Parigi. È quello che scrive Tagesspiegel, in un'anticipazione dell'edizione di domani, citando fonti di sicurezza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA