Tria, basta tabù finanziamento deficit Bce

Ministro, riflettere su monetizzazione ma serve cambio statuto

"Credo sia venuto il momento di affrontare il tabù della monetizzazione". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, a proposito dell'Eurozona e della possibilità di un "finanziamento in moneta del deficit", ovvero l'intervento diretto della Banca centrale nelle emissioni, pur ricordando che ciò richiederebbe una difficile revisione dello Statuto della Bce. Tria, al Global Sustainability Forum della Luiss, ha parlato di un "sovranismo nordico" che impedisce il rilancio del bilancio Ue.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who