Trasporto aereo, sciopero di 4 ore. Alitalia cancella 95 voli

Piano della compagnia per garantire i passeggeri

Sciopero di 4 ore nel trasporto aereo. Giornata di possibili disagi per chi si muove in aereo. E' scattato infatti alle 10 lo sciopero nazionale di 4 ore di tutto il trasporto aereo indetto unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, che protesteranno anche con un presidio a Roma davanti al Ministero delle infrastrutture e trasporti.

La protesta coinvolgerà piloti e assistenti di volo, tecnici della manutenzione e personale di terra delle compagnie aeree e gli addetti all'handling, al catering e delle gestioni aeroportuali.

Per Alitalia, inoltre, sempre dalle 10 alle 14, sono in programma altri scioperi del personale navigante, proclamati da Anpac e Anpav; Anp; e Cub-Trasporti e Air Crew Committee.

La compagnia ha predisposto un piano straordinario che prevede per tutti i passeggeri la riprotezione in giornata.

I voli cancellati nelle 4 ore di sciopero sono 95. Un altro stop di 24 ore interessa infine tutto il personale navigante di Air Italy, proclamato da Filt-Cgil, Uiltrasporti e Ugl.

Una cinquantina di voli cancellati a Milano - Sono una cinquantina, tra arrivi e partenze, i voli cancellati negli scali milanesi a causa dello sciopero. La maggior parte dei voli cancellati si concentra a Linate. Non si registrano comunque disagi, se non contenuti, visto che essendo uno sciopero programmato da tempo i passeggeri erano stati avvisati della cancellazione del loro volo.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who