Gli investitori esteri tornano a comprare Btp a luglio

Ripresa acquisti dopo disinvestimenti a maggio e giugno

 A luglio sono ripartiti gli acquisti di titoli del debito pubblico italiano da parte degli investitori esteri. E' la prima volta da aprile. In base ai dati di Bankitalia sulla bilancia dei pagamenti, a luglio gli acquisti netti di titoli di Stato italiani da parte di investitori stranieri sono stati pari a 8,7 miliardi di euro segnando un'inversione di rotta dopo i disinvestimenti registrati a giugno (-33 miliardi) e a maggio (-24,8 miliardi).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who