• Marchionne, Elkann: 'Un leader illuminato, un punto di riferimento ineguagliabile'

Marchionne, Elkann: 'Un leader illuminato, un punto di riferimento ineguagliabile'

Condizioni di salute accelerano successione alla guida Fca

Sergio Marchionne "non potrà riprendere la sua attività lavorativa". Lo afferma Fca nel rendere noto che le condizioni di salute del manager, sottoposto nelle scorse settimane ad un intervento chirurgico, sono peggiorate per "complicazioni inattese durante la convalescenza". Il cda di Fca ha quindi deciso "di accelerare il processo di transizione per la carica di ceo in atto ormai da mesi e ha nominato Mike Manley amministratore delegato". 

"Per tanti Sergio è stato un leader illuminato, un punto di riferimento ineguagliabile. Per me è stato una persona con cui confrontarsi e di cui fidarsi, un mentore e soprattutto un amico", afferma John Elkann presidente di Fca. Il presidente di Fca assicura che "le transizioni che abbiamo appena annunciato, anche se dal punto di vista personale non saranno prive di dolore, ci permettono di garantire alle nostre aziende la massima continuità possibile e preservarne la cultura".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who