Pil: traina il Nord (+1,8%), segue il Sud

Istat, nel 2017 Settentrione sopra la media, Mezzogiorno +1,4%

Nel 2017 il Pil ha registrato "una crescita superiore alla media nazionale nel Nord-ovest e nel Nord-est", con un rialzo dell'1,8% in entrambi i casi, "una dinamica lievemente inferiore nel Mezzogiorno", con un aumento dell'1,4%, e "un incremento più modesto nel Centro", dove la risalita non è andata oltre lo 0,9%, risultando dimezzata rispetto a quella dell'Italia settentrionale. Lo rileva l'Istat, diffondendo le stime preliminari sul Prodotto interno lordo, a valori concatenati. Nel 2017 il valore del Pil per l'intero Paese è stato pari al +1,5%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who