Montalbano torna e fa boom, quasi 11 milioni

Oltre il 39% su Rai1, il 7 marzo l'altro nuovo episodio

Un eroe vecchio stampo, modi spicci e ironia ficcante, stazza mediterranea e gambe arcuate, che ha a malapena imparato a inviare le foto con lo smartphone. Una perfetta macchina macina-ascolti, complici la terrazza sull'infinito di Marinella, la pasta 'ncasciata di Adelina, i pizzini minuziosi di Fazio, l'inguaribile passione per le donne di Mimì Augello, l'irruenza pittoresca di Catarella. E il fascino aristocratico di Sonia Bergamasco nei panni dell'eterna fidanzata Livia.

Montalbano torna e fa record: quasi 11 milioni di italiani (10 milioni 862 mila), pari al 39.06% di share, hanno ritrovato ieri su Rai1 il commissario ideato da Andrea Camilleri e interpretato da Luca Zingaretti nel primo dei due nuovi episodi, Una faccenda delicata. Un risultato che unisce l'Italia (si va dal 41% del Nord Ovest al 48% della Sicilia) e premia la fiction prodotta dalla Palomar di Carlo Degli Esposti con Rai Fiction in tutte le fasce di pubblico, con punte del 47% tra i laureati, del 34% tra gli abbonati alla pay tv e del 40% sui giovanissimi (4-7 anni) grazie al tam tam sui social network.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA