Rai: Fico a Pe, avvii procedura contro la riforma

Italia come Polonia, in pericolo libertà stampa

"La Commissione europea esamini la riforma Rai in Italia per capire se necessario avviare una procedura, cosi' come ha fatto con la Polonia". Lo ha detto il Presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico (M5s), in una conferenza stampa a Strasburgo. "Ci sono - ha detto - tante analogie, in pericolo la liberta' di stampa". 

 

"In Polonia, come in Italia, il governo nomina componenti del Consiglio di Amministrazione. Stesso ragionamento sul fronte del potere di revoca, che è nelle mani di chi li nomina. Insomma - osserva Fico - le analogie ci sono. La stessa premier polacca, si è difesa dalle critiche dell'Europa, dicendo che il loro nuovo sistema è ispirato al nostri. A me, come italiano, sarebbe piaciuto smentirla, ma non ho potuto farlo perché ha ragione: la Polonia si è allineata a noi. Ci sono contesti diversi, ma i principi sono uguali. Per questo chiedo alle istituzioni europee di non avere due pesi e due misure: così come ha messo sotto la sua lente il governo polacco, deve accendere un faro su quello italiano e la sua riforma del sistema radiotelevisivo. Se c'è un rischio forte per la libertà di stampa in Polonia, lo stesso da noi in Italia. Serve - sottolinea Fico - una rivoluzione culturale per avere un'informazione più libera e onesta intellettualmente: la tv pubblica non può essere soggetta alla volontà della politica ma tutelare i cittadini e la democrazia".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA