Arcipelago celebra 25 anni Caduta Muro

Organizzatori, programma ricco anche con risorse tagliate

La celebrazione del 25/o anniversario della caduta del Muro, con l'evento speciale 'Berlino 1989-2014.

    Da Kreuzberg a Garbatella, il Muro che (non) c'è', sarà fra i momenti clou dell'edizione 2014 di Arcipelago - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini, dal 7 all'11 novembre all'Ambra alla Garbatella e al Teatro Palladium di Roma. Tra le altre chicche, 'Made in Altman', tre cortometraggi 'domestici' (The Kathryn Reed Story, The Party e Pot-au-feu) girati nel 1966 dal regista, e una retrospettiva dedicata a Pippo Delbono, anche protagonista di un incontro-spettacolo.

    Ad ingresso gratuito, la manifestazione continua a proporre un programma molto ricco "malgrado le sempre più scarse risorse finanziarie - spiegano gli organizzatori in una nota -. Per la prima volta dal 2003, infatti, la Regione Lazio ha sorprendentemente ritenuto Arcipelago 'privo dei requisiti' per poter godere del contributo economico dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili per il 2014". I rappresentanti del Festival sottolineano di "non aver ancora avuto la possibilità di incontrare, ad un anno e mezzo dal suo insediamento, l'assessore Lidia Ravera".

    Tra le sezioni di Arcipelago ci sono ConCorto, riservato ai cortometraggi italiani e realizzato in collaborazione con il Bif&st; la competizione internazionale The Short Planet e il concorso World Wide Series dedicato alle serie web internazionali: in cartellone, tra le altre, 'Tutte le ragazze con una certa cultura', la prima prodotta da Luca Argentero e la serie cinese Men, impossible. 'Berlino 1989-2014', realizzato con il Goethe-Institut di Roma, la galleria 999Contemporary e il Municipio Roma VIII, proporrà un evento street art dell'artista filippino Jerico e proiezioni, fra gli altri, del documentario di Jurgen Bottcher Die Mauer (1990), realizzato nei giorni della caduta del Muro; Coming Out (1989) di Heiner Carow, il primo film dichiaratamente gay prodotto nella ex Ddr, e per la prima volta in Italia, il mockumentary Der Mauerhase (2007) di Bartek Konopka. Tra gli altri eventi: l'omaggio a Roberto Di Francesco, il Focus Romania e un'anticipazione del progetto sull'erotismo al femminile Le ragazze del porno di Monica Stambrini, Anna Negri, Roberta Torre, Regina Orioli & C. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA