Caravaggio e Mattia Preti a confronto in Calabria

Fino al 3/5 il S.Giovanni Battista al Museo Civico di Taverna

(ANSA) - TAVERNA (CATANZARO), 24 MAR - La tela del 'San Giovanni Battista', realizzata da Caravaggio, sarà esposta nel Museo Civico di Taverna (Catanzaro)  dal 25 marzo al 3 maggio. La mostra metterà a confronto, nel Museo civico e nella chiesa monumentale di San Domenico, a Taverna, l'iconografia di "San Giovanni Battista" realizzata dai due maestri della pittura italiana, nello specifico due tele raffiguranti il Precursore, datate rispettivamente 1603-1606, quella dipinta da Caravaggio, e 1672 quella di Mattia Preti.

L'iniziativa si è concretizzata attraverso la sinergia del Museo civico di Taverna con il Segretariato regionale del Lazio, diretto da Daniela Porro, e con la Galleria Nazionale d'Arte Antica in Palazzo Corsini, diretta da Giorgio Leone.

L'evento sarà accompagnato da numerose giornate di studio promosse dal Comitato Scientifico della mostra in occasione delle quali si approfondiranno le problematiche dell'opera pretiana e caravaggesca, oltre ai discernimenti relativi alla storia umana dei due artisti che vestirono entrambi l'abito dei Cavalieri di Malta e, non di meno, gli aspetti stilistici e tecnici della loro differente parabola creativa.

A completare lo scambio culturale tra le due istituzioni italiane, contemporaneamente alla mostra del Museo Civico di Taverna, nella Galleria nazionale d'Arte antica a Palazzo Corsini sarà esposto il dipinto di Mattia Preti raffigurante il "Martirio di San Sebastiano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA