• Brizzi, Carlo Vanzina un grande autore alla faccia di tanti critici

Brizzi, Carlo Vanzina un grande autore alla faccia di tanti critici

Il regista: "Devo tutto a lui e al fratello Enrico"

 "Devo tutto a Carlo ed Enrico. Prima come spettatore, poi come allievo e infine, ho avuto il piacere anche di firmare delle sceneggiature insieme": lo dice all'ANSA il regista Fausto Brizzi che nel '99, con i fratelli Vanzina, scrisse il soggetto e la sceneggiatura del film 'Tifosi' con la regia di Neri Parenti, una collaborazione rinnovata negli anni anche lavorando insieme su alcune serie tv.

    Proprio Carlo Vanzina, morto oggi a Roma, aveva diretto nel 2011 'Ex - Amici come prima!', sequel di uno dei film di maggiore successo di Brizzi, 'Ex', uscito nelle sale due anni prima. Il legame con i Vanzina è forte. "Il fratello Enrico è stato il primo che mi ha dato fiducia quando ero ragazzo e mi ha fatto iniziare a lavorare", dice Fausto con gratitudine.
 
   "Carlo Vanzina - aggiunge il regista di 'Notte prima degli esami' - era il cinema che amo, quello pop artigianale e appassionato, e tanti suoi film resteranno per sempre nell'immaginario collettivo. Come solo i grandi autori sanno fare. Alla faccia - conclude Brizzi - di tanti critici che oggi diranno che l'avevano sempre detto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA