Rai, Freccero: "Con Grillo voglio altri grandi ritorni"

Proporrò programma Rai1 con Benigni, Celentano e Fiorello

Beppe Grilla va all'attacco della Rai, ma il consigliere, Carlo Freccero, lo rivuole in prima serata su Rai1. Ed oltre a lui, vuole anche Roberto Benigni, Adriano Celentano e Fiorello. E' questa l'idea che il consigliere Rai, Carlo Freccero, porterà in cda. "La mia idea è un programma in 16 puntate intitolato A volte ritornano", spiega all'ANSA. A chi sostiene che quella di Freccero sia una mossa a favore di M5S, il consigliere replica: "Sono commenti idioti e da incompetenti. Faccio notare che i quattro personaggi che vorrei tornassero in Rai sono di area culturale diversa".

Grillo, censura notizie scomode governo, fascista  - "La RAI è diventata una televisione fascista che censura su tutti i tg le notizie scomode per il governo che ne ha nominato i vertici come in Polonia. "Così Beppe grillo sul suo blog dove lancia l'hashtag #IoSpengoLaRai. "Possono costringerci a pagarla infilandola in bolletta, ma non possono costringerci a guardarla" si legge sul blog dove si stigmatizza il fatto che la Rai "non ha dedicatato neanche un secondo alle vicende emiliane su 'ndrangheta e il Pd" cosa fatta invece "con un servizio dedicato dal TG de La7".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA