• Maltempo, appello vittime Ponte Morandi: 'Governo tuteli l'Italia'

Maltempo, appello vittime Ponte Morandi: 'Governo tuteli l'Italia'

Maltempo, crolla viadotto sull'A6 Torino-Savona. Morta donna nell'Alessandrino. Po spaventa. Al Sud problemi in Campania e Calabria

Il maltempo non dà tregua all'Italia, molte regioni, dal Nord al Sud, di nuovo sottacqua per le forti piogge che hanno fatto scattare l'allerta rossa in molte zone. Numerosi i danni, e i disagi, con strade chiuse, smottamenti e frane. E arriva un appello dalle vittime del Ponte di Genova: "Per pura casualità e per immensa fortuna non sono decedute altre persone innocenti, e non ci sono altri familiari sprofondati nel dolore; i cittadini devono essere protetti. Vogliamo un impegno serio del nostro Governo e del Parlamento affinché il nostro Paese sia messo in sicurezza e ogni viaggio non diventi una roulette russa". Lo chiede al governo Egle Possetti, presidente del Comitato ricordo vittime del ponte Moranti. "Per noi ieri e’ stato come tornare indietro di 15 mesi e ci ha lasciati ancora una volta senza fiato" aggiunge

Si conferma "fragile" anche la Liguria, per alcuni interminabili attimi il timore di essere di fronte ad un nuovo ponte Morandi. "Serve un piano straordinario di manutenzione", afferma il governatore Giovanni Toti, che rinnoverà la richiesta al ministro De Micheli, in un sopralluogo al viadotto crollato, domani, quando il maltempo dovrebbe finalmente concedere una tregua.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA