Usa: un morto e 2 feriti in Texas, la polizia ipotizza l'odio razziale

Vittime causate dallo scoppio di due pacchi esplosivi a Est di Austin

Un pacco esplosivo ha ucciso ad Austin, Texas, un ragazzo di 17 anni e ferito gravemente una donna. Un secondo pacco è detonato poche ore dopo nella stessa citta' ferendo gravemente una donna. Due episodi che secondo la polizia potrebbero essere collegati ad una analoga esplosione avvenuta lo scorso 2 marzo in cui e' morto un uomo di 39 anni.

La polizia ha reso noto che le sue indagini sui pacchi esplosivi esplosi oggi in due case di Austin, Texas, mirano ad accertare se come movente c'e' l'odio razziale dato che il ragazzo morto e la donna ferita sono afro-americani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA