Biotestamento torna in Aula, chiesti 15 voti segreti

Il testo dovrebbe essere votato il 14 dicembre

Biotestamento all'esame dell'Aula del Senato. palazzo Madama ha iniziato ad esaminare gli oltre 3000 emendamenti presentati per lo più da Ap e Lega (per l'esattezza 3005). Il gruppo di "Federazione per la libertà-Idea" di Gaetano Quagliariello ha appena presentato alla presidenza del Senato la richiesta di 15 voti segreti sul provvedimento.

opo aver dichiarato improponibili 173 emendamenti sui 3005 presentati al ddl sul biotestamento e dopo averne cassati diversi grazie ad alcuni "canguri" messi a punto per sfoltirli, al momento, secondo quanto si apprende, resterebbero ancora circa 500 voti da fare, di cui una trentina (Gaetano Quagliariello di Idea dice che in tutto lui ne presenterà 35) a scrutinio segreto. Il primo tomo di emendamenti, di 552 pagine, è stato di fatto eliminato e ora si stanno votando le proposte di modifica contenute nel secondo tomo che è di 492 pagine.

IL BIOTESTAMENTO - LA SCHEDA

LE ULTIME SFIDE DI GENTILONI IN PARLAMENTO

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA