• Smog: la settimana di blocco auto a Napoli, misure anche a Milano

Smog: la settimana di blocco auto a Napoli, misure anche a Milano

Ordinanza de Magistris fino al 6 febbraio

  Primo giorno di blocco della circolazione a Napoli per cercare di contrastare smog e inquinamento. Da oggi e fino al 6 febbraio, a seguito di un'ordinanza firmata dal sindaco Luigi de Magistris, è prevista la limitazione della circolazione dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.30. Vietata la circolazione per le auto fino alla categoria Euro 3 (a meno che non abbiano tre persone a bordo).
Possono, dunque, camminare le automobili dalla categoria Euro 4 cosi come i mezzi di trasporto, i taxi, i veicoli delle forze dell'ordine e di soccorso, auto che trasportano disabili. Lo stop è stato deciso a seguito del superamento dei limiti di Pm10 rilevate da due centraline in città (sito Arpa Campania).

   Scattano oggi a Milano e in altri 21 Comuni dell'hinterland le misure antismog previste dal Protocollo della Città Metropolitana in caso di superamento per dieci giorni consecutivi della soglia media giornaliera di 50 microgrammi per metro cubo di Pm10. I dati Arpa Lombardia.

    Le limitazioni riguardano la circolazione della auto euro 3 diesel senza filtri antiparticolato. È inoltre prevista la diminuzione di un grado centigrado dei riscaldamenti e la riduzione di due ore della durata di accensione degli impianti.

    Intanto anche ieri le centraline dell'Arpa hanno registrato in quasi tutta la Lombardia concentrazioni di polveri sottili oltre i limiti previsti: ad esempio a Milano città fra 91 e 103 microgrammi per metro cubo, a Monza fra 73 e 101, a Como 65, a Gallarate (Varese) 70.    

Smog e niente pioggia, restano inquinamento e siccità

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA