Nell'appartamento di Ashley Olsen, il sopralluogo

Per l'omicidio della giovane donna fermato il 27enne Cheik Tidiane Diaw

Nuovo sopralluogo degli investigatori nel monolocale di via Santa Monaca, a Firenze, dove è stata trovata morta la 35enne americana Ashley Olsen. Per l'omicidio della giovane donna il 14 gennaio scorso la polizia ha fermato il 27enne senegalese Cheik Tidiane Diaw. Secondo quanto emerso, il nuovo accesso all'abitazione servirebbe ad effettuare ulteriori verifiche sul luogo del delitto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA