David Bowie, attesa finita per Blackstar

Anticipazione del videoclip del brano colonna sonora di The Last Panthers

Attesa finita per Blackstar, tratto dall’omonimo nuovo album in uscita in tutto il mondo l'8 gennaio, giorno del compleanno di David Bowie. Il videoclip, della durata di 10 minuti, sarà trasmesso in contemporanea e in esclusiva su Sky in Inghilterra, Irlanda, Italia, Germania e Austria giovedì 19 novembre. Il brano è stato scritto da Bowie per essere la sigla di apertura della nuovissima serie crime The Last Panthers, che In Italia debutterà stasera 13 novembre alle 21.10 su Sky Atlantic HD. Il pezzo, un brano originale, nato dall'intesa fra Bowie e il regista Johan Renck che si sono incontrati durante le riprese, accompagnera' i titoli di testa del programma. la prima volta in vent'anni che l'artista da' il proprio contributo componendo la colonna sonora di un film o di una produzione televisiva.

"Volevo che fosse una delle icone musicali della mia giovinezza a scrivere il pezzo per la sigla iniziale, ma il destino ha messo sulla mia strada un vero e proprio Dio della musica", ha commentato Renck, regista di Bloodline, Breaking Bad, The Walking Dead, nonche' dei video di Madonna, New Order, Beyonce' e Lana Del Rey. "La reazione di Bowie e' stata positiva, ha mostrato partecipazione e curiosita' - ha aggiunto - Il pezzo che ci ha presentato incarnava ogni aspetto dei nostri personaggi e della serie stessa - dark, meditabondo, bello e sentimentale (nella migliore accezione del termine). Fin dall'inizio la sua persona mi ha ispirato e affascinato e sono stato letteralmente sopraffatto dalla sua generosita'. Ancora non riesco a capire come sia realmente accaduto...".

La serie in sei episodi, una produzione paneuropea commissionata da Sky UK e dalla francese Canal+, si apre con uno spregiudicato furto di diamanti per poi immergersi nel cuore oscuro di un'Europa governata da una losca alleanza tra gangster e banchieri senza scrupoli. Gli interpreti sono Samantha Morton Una nomina agli Oscar e un Bafta), Tahar Rahim (due Ce'sar) la star croata Goran Bogdan e il due volte nominato agli Oscar e vincitore di 3 BAFTA e di un Golden Globe John Hurt. Girato tra Marsiglia, Belgrado, Montenegro e Londra, il serial e' una co-produzione della francese Haut et Court TV (The Returned) e dell'inglese Warp Films (This is England). In autunno sara' in onda anche in Francia su Canal+ e su Sky Atlantic oltre che in Italia nel Regno Unito, in Irlanda, in Germania ed in Austria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA