Alemanno, ora forza con la ricostruzione

"Siamo già al lavoro risolvere problemi legati al post-sisma"

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 28 MAG - "Adesso dobbiamo accelerare ancora con maggiore forza e convinzione sulla ricostruzione della città": a dirlo all'ANSA è il rieletto sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. "I cittadini ci hanno dato il mandato di continuare il lavoro intrapreso e la responsabilità che sentiamo verso l'intera comunità nursina è totale e per questo che, già a poche ore dallo spoglio delle schede, siamo tutti al lavoro per portare avanti progetti e risolvere problemi legati al post terremoto", aggiunge il sindaco. Stamani Alemanno ha partecipato a Roma alla riunione per sostituire i moduli container per le scuole superiori e "sto seguendo da vicino i lavori in Senato sugli emendamenti introdotti nel decreto terremoto". ha assicurato. "Ci attendono 5 anni di governo - ha detto ancora il sindaco - impegnativi e determinanti per il presente e futuro di Norcia". "Quello che posso assicurare, a nome anche della giunta che mi affiancherà in questo nuovo mandato, è il massimo impegno e dedizione per far sì che Norcia torni più bella e sicura di prima". E il sindaco tiene a sottolineare: "Saremo determinati a portare avanti le nostre battaglie e le nostre idee di ricostruzione, lo faremo come sempre offrendo la nostra disponibilità di collaborazione al governo e alle istituzioni regionali". Sulla composizione della nuova giunta comunale Alemanno ha spiegato che al momento nulla è stato deciso, "ma assicuro che metteremo in campo il meglio delle risorse umane disponibili, così da offrire alla città un gruppo di amministratori competenti e appassionati". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA