'Gioca volley' nella piazza di Norcia

Progetto promosso da Polfer, Agenzia sicurezza Fs e Fipav

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 10 OTT - Erano 1.500 i giovani atleti della pallavolo che sono scesi oggi in piazza San Benedetto a Norcia nell'ambito del progetto di educazione alla legalità 'Gioca volley S3in sicurezza', promosso dalla Polizia ferroviaria, l'Agenzia Nazionale per la sicurezza delle Ferrovie e la Federazione italiana pallavolo, per promuovere tra i giovani, attraverso lo sport, la cultura della legalità e della sicurezza in ambito ferroviario. I ragazzi si sono sfidati in tornei di pallavolo e sono stati coinvolti anche in momenti educativi da operatori Polfer, personale Ansf e tecnici Fipav. "La scelta di Norcia - ha detto Amedeo Gargiulo, direttore Ansf - ha un alto valore simbolico di solidarietà delle istituzioni promotrici verso la cittadinanza di uno dei centri più colpiti dal recente sisma". Armando Nanei, direttore del Servizio di Polizia ferroviaria ha ribadito che l'obiettivo dell'iniziativa è "vedere ridotta l'incidentalità ferroviaria che coinvolge in particolare i giovani". A Norcia oggi anche un testimonial d'eccezione, come l'ex azzurro di pallavolo Andrea Lucchetta. Prossima tappa il 13 ottobre in piazza dell'Università a Catania. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA